I migliori film di Natale

I migliori film di Natale

Natale è alle porte. Quest’anno, purtroppo, non saranno feste come quelle di tutti gli altri anni. Probabilmente saremo costretti a trascorrere la maggior parte del tempo a casa, al chiuso, e allora perché non avere una bella lista di film a tema che può aiutarci a superare queste festività inusuali? Cosa c’è di più bello di guardare un film sotto le coperte e in compagnia di una tazza di cioccolata fumante?

L’amore non va in vacanza
Partiamo con una delle commedie romantiche che preferisco in assoluto. Cameron Diaz e Kate Winslet, stanche delle loro vite, si scambiano la casa per le feste di Natale: la prima si trasferisce in Inghilterra, in un piccolo cottage, mentre la seconda vola a Hollywood. Incontreranno finalmente gli uomini della loro vita? Domanda retorica, ma il film è bellissimo.

Love Actually
Penso che non esista persona al mondo che – ogni anno – non riguardi questo film. Diversi episodi ambientati durante le feste di Natale a Londra si intrecciano per creare la tipica commedia romantica natalizia. Famosissima la scena coi cartelli (e famosissimo anche il balletto di Hugh Grant).

La trilogia di Un principe per Natale (e tutto l’universo natalizio di Netflix)
Negli ultimi tre anni, Netflix ha fatto uscire una montagna di film di Natale. Tutte commedie romantiche, ovviamente, e – un po’ come per i film della Marvel – tutte collegate fra di loro: i personaggi di un film compaiono in un altro, i protagonisti di una pellicola ne guardano un’altra in tv… Sono film senza troppe pretese, naturalmente, ma per passare diverse serate in spensieratezza sono perfetti (la trilogia di Un principe per Natale e Un’eredità per Natale sono i più carini).

Una poltrona per due
Esiste qualcuno che la sera della vigilia non guarda questo film in tv? Non credo. Sono ormai più di vent’anni che Una poltrona per due viene trasmesso, e ogni anno gli ascolti sono altissimi. In realtà non è davvero un film di Natale – è solo ambientato durante le feste –, e tutti i discorsi complicatissimi sulla finanza sono incomprensibili ancora oggi, ma praticamente è una tradizione. Fa parte della famiglia.

Nightmare Before Christmas
Tutto quello che dovete sapere su questo film l’ho già detto qui.

Gremlins
Mai esporlo alla luce, mai bagnarlo né dargli acqua da bere e mai nutrirlo dopo la mezzanotte: tutti quanti conoscono le regole per evitare che un mogwai diventi un esserino feroce e indomabile. Questa commedia natalizia horror è ormai diventata un classico (c’è chi dice che è uno dei migliori film degli anni ’80), e per passare un Natale diverso è l’ideale.

Mamma ho perso l’aereo e Mamma ho riperso l’aereo
Credo che tutti quanti siano cresciuti con queste due commedie. Scritti dal maestro della commedia anni ’80 John Hughes, questi due film sono una piacevole passeggiata nei ricordi.

Il diario di Bridget Jones
Concludiamo con una delle mie commedie romantiche preferite. C’è tutto: un personaggio femminile irresistibile, i maglioni brutti di Colin Firth, la vita da single durante le feste… e ovviamente Hugh Grant (si è capito che adoro Hugh Grant?).

Pubblicato da Alessandro Mambelli.