Come funziona il sistema scolastico inglese

Come funziona il sistema scolastico inglese

Eccoci qua con un nuovo viaggio attorno al mondo. Come sapete, scopriremo ad uno ad uno i sistemi scolastici di vari Paesi, e questa volta tocca al Regno Unito.

Come per quello americano, anche il sistema inglese è molto diverso da quello italiano. Come in Italia, però, esistono ovviamente scuole pubbliche e private.

La Primary Education (l’istruzione primaria) va dai 4-5 agli 11 anni. È divisa in due tipi: infant (5-7 anni) e junior (7-11 anni). La Secondary Education (l’istruzione Secondaria) va dagli 11 ai 16 anni, cioè l'età in cui termina l’obbligo scolastico.

Poi comincia la Tertiary Education (l’istruzione Terziaria), che arriva fino ai 18 anni. Praticamente tutti gli studenti proseguono (90%). Alla fine di quest’ultimo ciclo si ottiene un diploma per potersi iscrivere all'università.

Le materie fondamentali come matematica sono uguali per tutte le scuole, ma i singoli istituti decidono metodologie e libri. Per di più, inoltre, si fanno verifiche scritte, e non orali. Il Board of Governors (il Consiglio di Amministrazione) di ogni scuola si occupa di selezionare gli insegnanti, perché non esiste una graduatoria. Le stesse scuole, poi, stipendiano i professori.

E le vacanze? La principale è quella estiva, fra luglio e settembre, ma anche per Natale si fanno due settimane di pausa. L’half term è una settimana di vacanza a ottobre e a febbraio. Le date variano a seconda delle singole scuole.

Le scuole superiori, generalmente, fanno 25 ore di lezione a settimana. Dalle 9 alle 12 c’è la prima parte, poi pausa pranzo e infine altre due ore al pomeriggio.

Pubblicato da Alessandro Mambelli.